PARROCCHIA DI SAN POSSIDONIO

GRUPPI

ACRagazzi

acr

L'A.C.R. è un gruppo di bambini , ragazzi e adolescenti, che oltre l'ora di catechismo, sceglie di dedicare un altro po' di "tempo" in parrocchia… stando fra i suoi coetanei, giocando, scherzando e… imparando cose nuove e soprattutto imparando a voler bene e a conoscere questo nostro grande amico che è Gesù, il tutto sempre sotto la guida di educatori che hanno già vissuto quest'esperienza e che ora sentono il bisogno di condividerla e di farla provare ad altri.

"Fine ultimo dell'A.C.R. è educare i ragazzi a testimoniare nei vari ambienti e, in particolare, tra i coetanei, la gioia di vivere e di essere discepoli del Signore Gesù, così che, con l'esempio della loro vita e con la semplicità delle loro parole, rendano presenti i valori evangelici nelle varie comunità e nei vari ambienti, contribuendo a trasformarli dal di dentro … Lo stile A.C.R. richiede ragazzi che, corrispondendo ai doni del Signore, s'impegnano in un cammino di crescita personale e in un servizio alla comunità. Tale cammino prevede una graduale e costante crescita in cui maturità cristiana e umana si compongono esistenzialmente e si armonizzano reciprocamente nell'unità della persona" (Dal Progetto A.C.R.).

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

cons parrocchiale

Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un insieme di persone di diversa estrazione sociale, culturale, professionale opportunamente elette o designate a rappresentare tutta la comunità Parrocchiale.
     Per mezzo del Consiglio si realizza la cooperazione e la partecipazione di tutta la Parrocchia alla formulazione delle decisioni che riguardano la vita stessa della Comunità.
     Il Consiglio è il luogo di ascolto della Parola di Dio, centro di organizzazione, organismo a servizio della Pastorale Parrocchiale, luogo dove vengono riportate, per la ricerca di una soluzione, le necessità, i bisogni, i desideri e le attese che emergono dalla vita della Comunità.
I compiti sono quelli di:
     Riflettere
sulla vitalità religiosa della Parrocchia riguardo la fede, i sacramenti, la morale, la carità, la    
     partecipazione alla vita ecclesiale e sociale;
     Individuare le esigenze principali e programmare gli interventi secondo precisi piani pastorali, in modo graduale,
     seguendo le indicazioni di massima date dal Vescovo adattate alla realtà locale;
     Decidere le attività concrete, i mezzi adeguati per attuarle e seguirne la realizzazione.
Per rappresentare e poter provvedere alle esigenze della Comunità nel miglior modo, il Consiglio deve poter mantenere un contatto diretto con la stessa per mezzo del dialogo, possibilmente con ogni suo membro.
Il 24 e il 25 febbraio 2007 si sono svolte le elezioni del Consiglio Pastorale Parrocchiale. Ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato attivamente esprimendo la propria preferenza. Di seguito riportiamo i nomi dei consiglieri eletti:

Varini Valerio, Razzaboni Roberta, Bulgarelli Cesare, Verri Paolo, Luppi Vanni, Morselli Livio, Sgarbi Licia, Nannetti Maria Teresa, Carletti Paola, Gasparini Emanuele, Pincella Paolo, Zona Ombretta.

Del Consiglio Pastorale fanno parte anche altri membri nominati dal parroco e consiglieri di diritto: Fedozzi Renato, Rossi Elena, Pongiluppi Nicola, Varini Carla, Gherardi Alberto, Dallolio Massimo, Zona Stefano, Mantovani Stefano.  


CORO PARROCCHIALE

coro

il Coro Parrocchiale: tutti a cantare!

È martedi sera. “Presto, sbrigati, vestiti in fretta!” La mamma riordina velocemente la cucina, qualcuno programma il video per registrare il telefilm tanto amato...

L'appuntamento è per le 20,45 anche se, in realtà, mai prima delle 21,00 si comincia. Don Aleardo aspetta, la sala è pronta, le sedie sono ben schierate. Ci siamo tutti... finalmente si può iniziare a cantare. Le prove del coro sono anche un gran divertimento. Spesso capita di udire risate fragorose o battutine divertenti pronunciate dal solito “Pierino” di turno.

Il coro parrocchiale è una realtà viva da tanti anni, ma da settembre ha trovato nuova energia grazie all'inserimento di tante voci che si sono ben amalgamate al gruppo “storico”. Le motivazioni che ci uniscono sono diverse: la volontà di rendere più solenni le celebrazioni in occasione delle feste più importanti, il desiderio di sostenere l'assemblea nelle celebrazioni domenicali, ma anche la voglia e il piacere di stare insieme.

È un coro particolare, tutti sono “ben accetti”, non serve essere Pavarotti o la Callas perchè ognuno può dare il proprio contributo; i più piccoli, Sebastiano e Ludovica, sono le nostre mascottes, ma ci sono altri bambini e bambine che accompagnano i genitori e si inseriscono con allegria in un gruppo così eterogeneo. Ci sono ragazze e ragazzi, donne e uomini di tutte le età ed interi gruppi familiari.

Non serve un'iscrizione: partecipare è sempre possibile, basta presentarsi in canonica il martedi sera alle ore 20, 45.


GRUPPO CARITAS

Caritas

 GRUPPO CARITAS   

La Caritas Italiana è l'organismo pastorale della Cei (Conferenza Episcopale Italiana) per la promozione della carità. Ha lo scopo cioè di promuovere «la testimonianza della carità nella comunità ecclesiale italiana, in forme consone ai tempi e ai bisogni, in vista dello sviluppo integrale dell'uomo, della giustizia sociale e della pace, con particolare attenzione agli ultimi e con prevalente funzione pedagogica» (art.1 dello Statuto).
È nata nel 1971, per volere di Paolo VI, nello spirito del rinnovamento avviato dal Concilio Vaticano II.
Ha prevalente funzione pedagogica, cioè tende a far crescere nelle persone, nelle famiglie, nelle comunità, il senso cristiano di solidarietà.

Nella nostra Parrocchia è presente un gruppo Caritas composto da persone che si impegnano a tener viva l'attenzione e la sensibilità della Comunità verso i bisogni delle persone più deboli, anziani e disabili. Collabora inoltre con i gruppi Caritas delle Parrocchie vicine per i problemi presenti nel territorio e con la Caritas diocesana per le iniziative promosse a favore delle popolazioni in difficoltà.
Invitiamo vivamente persone disponibili a partecipare per poter continuare e migliorare tali iniziative di carità.

 Per informazioni rivolgersi a Don Aleardo 053539965



PERIODICO DELLA PARROCCHIA

logo scrittore

IL SENTIERO DI CAMPAGNA

Conoscere quello che capita in casa, e avere occhi e orecchi aperti sulla realtà che ci circonda, è necessario ad ogni famiglia. Noi curiamo la realizzazione di questo strumento di comunione, che permette a tutti coloro che lo desiderano di avere informazioni sulla vita della Parrocchia e oltre.

Nella pagina download puoi leggere o scaricare  “Il Sentiero di campagna”.

 


 

Parrocchia di San Possidonio - Piazza Don Andreoli 2 - 41039 San Possidonio (Modena) tel. 053539965 | privacy policy